Presentiamo i nostri sponsor (2)

Effe Emme Assicurazioni di E.Franchella GROUPAMA Assicurazioni

Marco: Buongiorno dottor Franchella. La sua Agenzia (Effe Emme Assicurazioni) rappresenta GROUPAMA ASSICURAZIONI che è una realtà emergente sul mercato assicurativo italiano. Ci parla di questa realtà in particolare sul territorio ferrarese?

Edoardo: Groupama è un gruppo assicurativo di rilevante importanza in Europa, leader nel mercato agricolo in Francia. L’Italia rappresenta una parte importante dell’attività estera del Gruppo. La mia struttura prevede 6 punti vendita tra Ferrara e provincia e Bologna.

Marco: Effe Emme GROUPAMA è presente nell’ambito sportivo ferrarese in modo attivo e costante, in particolare nella pallacanestro. Cosa significa lo sport per Effe Emme Assicurazioni?

Edoardo: lo sport, in particolare la pallacanestro, sono sempre stati parte della mia vita, anche professionale. Sono stato allenatore professionista per 20 anni, poi mi sono dedicato all’attività assicurativa. La pallacanestro è rimasta la mia grande passione ed ora un hobby impegnativo ma gratificante.

Marco: Pallacanestro ma anche equitazione e grande passione per i cavalli; che ruolo gioca l’equitazione nella vita di Edoardo?

Edoardo: L’equitazione ha giocato un ruolo molto importante nella mia vita. Dai cavalli si può imparare tanto e non mi riferisco esclusivamente ad attività agonistiche. Anzi. Approcciarsi ad un erbivoro meraviglioso come il cavallo, costringe ad uscire dagli schemi classici di cane e gatto e ad imparare il rispetto delle differenze, avendo in cambio tantissimo.

Marco: Che cosa ha convinto nello specifico Effe Emme GROUPAMA a sostenere Ali del Vento ASD?

Edoardo: La conoscenza delle persone coinvolte nel progetto, le finalità etiche del progetto stesso, sono la garanzia di aver ben riposto fiducia e stima.

Marco: Un sostegno oltre che economico anche… equino: la donazione di un cavallo con la consapevolezza che andasse a “stare bene”. Un grande gesto di fiducia.

Edoardo: Appunto. La mia unica preoccupazione era proprio il benessere del cavallo e la felicità di chi lo avrebbe accudito. Fa parte del mio modo di vivere l’equitazione. Non sono biciclette, sono esseri viventi da rispettare.

Marco: Grazie Edoardo, grazie Effeemme GROUPAMA Assicurazioni per sostenere Ali del Vento ASD!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...